HYDROVAS 10 è un nuovo ingrediente di BIONAP contenente l’idrossitirosolo che viene estratto dalle olive utilizzando processi tradizionali. I benefici della dieta Mediterranea per il benessere del cuore sono principalmente dovuti all’assunzione di questo polifenolo contenuto nei composti del frutto dell’ulivo.
Recentemente, l’European Food Safety Authority (EFSA) ha confermato i risultati di ricerche sui frutti dell’ulivo ed ha rilasciato una dichiarazione scientifica in cui è descritta la relazione causa/effetto tra l’assunzione di polifenoli di ulivo (standardizzati nel contenuto di idrossitirosolo e suoi derivati) e la protezione dei lipidi del sangue da danni ossidativi (EFSA Journal 2011, 9(4):2003). HYDROVAS 10 è un estratto in polvere standardizzato contenente 10-12% p/p di composti attivi (idrossitirosolo e tirosolo).

Fig.1 Cromatogramma HPLC di Idrossitirosolo e Tirosolo.

PERCHÈ USARLO

L'idrossitirosolo, fenolo dell'ulivo contenuto in HYDROVAS 10, è in grado di ridurre in vivo i livelli plasmatici di LDL (lipoproteine a bassa densità) ossidate, che sono considerate il principale fattore di rischio di aterosclerosi e di problemi coronarici. Questi effetti protettivi potrebbero esser attribuiti all’idrossitirosolo incorporato all’interno delle LDL ed alla sua alta attività antiossidante e di scavenger dei radicali liberi (2,3).

COME USARLO

HYDROVAS 10 può esser usato in integratori alimentari (capsule, compresse, granulati, bustine) ed in cibi funzionali progettati per proteggere il sistema cardiovascolare e per diminuirne i fattori di rischio.

VALUTAZIONE CLINICA DELLA PROTEZIONE CONTRO I DANNI OSSIDATIVI DELLE LDL DA PARTE DELL’IDROSSITIROSOLO

Nel valutare le evidenze di quattro studi clinici (2-5), EFSA ha concluso che l’assunzione di idrossitirosolo dell’ulivo e suoi composti derivati protegge i lipidi del sangue da danni ossidativi noti per l’influenza negativa sulla salute cardiovascolare. L’ossidazione delle LDL può condurre ad un cambiamento della loro conformazione che può indurre l’attivazione del sistema monocito-macrofagico e conseguentemente, la formazione di cellule spugnose nella parete arteriosa. Il legame dell’idrossitirosolo con le LDL è stato proposto come il principale meccanismo di azione per proteggere le LDL stesse dalla perossidazione (2-4). I risultati ottenuti da uno studio clinico su larga scala (200 soggetti) e da tre su piccola scala (12, 30 e 36 soggetti) hanno dimostrato che vi è una relazione dose-dipendente tra l’assunzione di polifenoli dell’ulivo (principalmente idrossitirosolo) e la diminuzione del quantitativo di LDL ossidate nel sangue (oxLDL) e di altri marker di supporto quali dieni coniugati e idrossi acidi C18 plasmatici (2-5). Più specificatamente, come riportato da de la Torre Carbot e al. (2), i fenoli dell’ulivo (8mg/die di idrossitirosolo e derivati) assunti per in periodo di tre settimane sono stati in grado di ridurre il livello plasmatico dei marcatori di ossidazione delle LDL (FIg.1).
In più, il consumo per un breve periodo di fenoli dell’ulivo (10,7 mg/die per quattro giorni) è stato in grado di aumentare l’attività della glutatione perossidasi ed ha dimostrato che i composti fenolici dell’ulivo possono modulare in vivo lo stato ossidativo/antiossidante incrementando la capacità antiossidante del plasma (3).

Fig.1 

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI

1.Polyphenols in olive related healt claims. EFSA Journal 9(4):2033 (2011).
2.de la Torre-Carbot K, et al., Elevated circulating LDL phenol levels in men who consumed virgin rather than refined olive oil are associated with less oxidation of plasma LDL. J Nutr 140: 501-508 (2010).
3.Weinbrenner T, et al., Olive oils high in phenolic compounds modulate oxidative /antioxidative/ status in men. J Nutr 134:2314-2321(2004).
4.Cavas Ml, et al., The effect of polyphenols in olive oil on heart disease risk factor: a randomized trial. Ann Intern Med 145: 333-341 (2006).
5.Murrugat J, et al., Effects of differing phenolic content in dietary olive iols on lipids and LDL oxidation- a randomized controlled trial. Eur J Nutr 43: 140-147 (2004).

Copyright © 2016 BIONAP S.r.l
Credit

  • Contrada Fureria Zona Industriale Ovest 95032 Piano Tavola Belpasso (CT) Italy
  • Tel: +39 095 7086560
  • Fax: +39 095 958435
  • info@bionap.com
Home
Chi Siamo
Qualità & Ricerca
Applicazioni
Contatti
Area Riservata
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere news e aggiornamenti.